Ho scoperto di avere la scoliosi da quando il mio insegnante di Educazione Fisica a scuola, facendo i test di flessibilità dove dovevo toccarmi le punte dei piedi, ha notato che sulla mia schiena si formava una curva più accentuata a sinistra. Inoltre avevo spesso male alla schiena.

Il mio dottore mi ha fatto fare le radiografie e così sono finita nelle mani del prof. Venturini. Non solo avevo la scoliosi ma c’erano delle “anomalie” a partire dall’appoggio dei piedi fino ad arrivare al collo! La rieducazione è stata abbastanza lunga e faticosa ma alla fine mi sono anche un po’ divertita. Comunque adesso sono abbastanza dritta, non ho più mal di schiena ed ho capito come devo stare in piedi e seduta per mantenere una postura corretta. Ogni tanto ripeto a casa alcuni esercizi per mantenere i risultati positivi che ho avuto. Ciao.