Mi chiamo Federico Bicelli, abito a Borgosatollo in provincia di Brescia ed ho una forte passione: nuotare!

Dal 2009 sono un atleta della Polisportiva Bresciana No Frontiere nella disciplina nuoto Paralimpico.

Nel corso della mia carriera agonistica ho partecipato a varie competizioni tra le quali i Campionati Giovanili, i Campionati di Società, i Campionati Assoluti Italiani ed i Campionati Europei Giovanili.

Nel 2012 avevo bisogno, oltre al nuoto, di andare in palestra perché mi avevano riscontrato una grave scoliosi lombare che, con la crescita, poteva peggiorare. Sono andato alla ricerca di un valido professionista e, consigliato dal mio allenatore, ho incontrato il dott. Ugo Venturini. In collaborazione con un medico specialista della colonna vertebrale del GSS di Milano, abbiamo iniziato un percorso personalizzato che prevedeva sedute di rieducazione abbinate a esercizi specifici in concomitanza con gli allenamenti di nuoto.

Tale disciplina poteva essene potenzialmente peggiorativa sulla scoliosi per cui la mia schiena aveva bisogno di un continuo monitoraggio. Visto che nuotare era la mia passione non ho faticato a seguire tale percorso ed il risultato finale è stato migliorare decisamente la morfologia della mia colonna vertebrale, la mia postura ed evitare un intervento chirurgico.

In questi anni ho avuto vari problemi fisici, classici dei nuotatori, come l’infiammazione del capo lungo del bicipite alla spalla sinistra, vari dolori alla schiena e al collo che, grazie a Ugo sono riuscito sempre a controllare per potere allenarmi e partecipare alle gare. Inoltre  ho imparato a conoscere meglio il mio corpo e a controllare i vari fastidi provocati dagli allenamenti intensi. Anche grazie a tutta questa impostazione a “360 gradi” sono riuscito ad arrivare al primo posto nella gara più importante del 2017 diventando Campione Europeo di Nuoto.

Il mio obiettivo futuro è la convocazione nella Nazionale Italiana per il Campionato Europeo 2018, il Campionato del Mondo 2019 e leParalimpiadi 2020 in Giappone.

Ritengo che Ugo sia veramente bravo nel proprio lavoro, oltre che umano e sensibile: un serio e competente Professionista. Grazie Ugo!!!

Traguardi raggiunti:

European Para Youth Games 2017-Genova (Campionati Europei Giovanili)

Medaglia d’oro nei 100 Dorso

Medaglia d’Argento nei 400 Stile Libero

Medaglia di Bronzo nei 100 Stile Libero 

Record Assoluto Italiano S8

50 Stile Libero (vasca lunga)

100 Stile Libero (vasca lunga)

100 Dorso (vasca lunga)

400 Stile Libero (vasca corta)